Skip to content

Duecento partecipanti per lo Smile Triathlon

Pubblicato il 30 ottobre 2014
 

Siamo con Marco e Giuliano di MB Sport. Passata la terza edizione dello Smile Triathlon, che bilancio potete fare? Il bilancio di quest’anno è certamente positivo, direi da record nonostante le incognite logistiche che dovevamo affrontare per organizzare la terza edizione. Essendo chiusa la struttura Gardacqua, non avere una zona acqua da utilizzare poteva portare dei seri problemi. Grazie alla disponibilità e al sostegno di Daniele e Lorena della Pizzeria La Loda che ci hanno ospitato nella splendida cornice del Parco del Garda è stato fantastico!

Quante persone hanno partecipato? Quest’anno abbiamo superato gli anni passati. Hanno partecipato quasi 200 atleti.

Come è stata la giornata e che atmosfera si respirava tra i partecipanti? La giornata è stata molto divertente e apprezzata da tutti e anche il tempo ci ha dato un grande aiuto; ha piovuto solo alla fine della merenda del campione. Tutti si sono prestati al motivo sociale di questo evento e sono stati splendidi nei modi e nel supporto della giornata. Un sacco di sponsor a cui vanno i nostri sentiti ringraziamenti ci hanno sostenuto, chi economicamente e chi offrendo quanto necessario per i punti ristoro e i gadget. Poi come vuole ogni buona gara, c’era uno splendido spirito di competizione goliardica, cosa ormai difficile da trovare in tanti sport ormai. Triatleti, ciclisti, podisti,nuotatori, ma anche tanti appassionati o che si sono avvicinati per la prima volta a questo sport. Un ringraziamento particolare è doveroso a tutte le persone che ci hanno aiutato. soprattutto ai volontari grazie ai quali non sarebbe stato possibile nulla di tutto questo.

Piscina, bicicletta e nuoto. Quale parte hanno trovato più impegnativa i partecipanti? Crediamo che la parte un po più impegnativa sia stata la bicicletta, almeno per quanto riguarda il dover ripetere più volte il percorso.

Quanto siete riusciti a raccogliere e quindi a devolvere alla fondazione “La casa dei sogni” e all’associazione “Casa del Sole onlus“? L’incasso totale per queste due splendide realtà del nostro territorio è stato superiore allo scorso anno, infatti sono stati raccolti ben 7048 euro. Ma per chi volesse aiutare ancora, presso il nostro centro è possibile acquistare braccialetti dell’evento e chiavette usb il cui ricavato sarà donato alle associazioni.